Progetti

Selle Royal Group
content video creation

Support Cyclists

Una visione che condividiamo in pieno: supportare i ciclisti. A partire da questo pay off Studio Visuale ha realizzato numerosi progetti per Selle Royal, dai filmati di lancio dei nuovi prodotti Ezone e Scientia, al corporate video del gruppo.

eZone: la rivoluzione elettrica

Per raccontare la prima sella pensata esclusivamente per le bici elettriche, abbiamo descritto lo ‘user journey’ con dei movimenti di camera lineari uniformi e con un insolito punto di vista sulla caratteristica maniglia del nuovo prodotto. Durante la fase di produzione, oltre al girato necessario per il filmato, abbiamo generato altro materiale utile per le esigenze dei canali social o per creare delle clip utilizzabili come fondali animati dei sito web Selle Royal.

Ride the evolution: la storia di chi pedala per fare la differenza.

Se fare una pedalata fosse il prezzo da pagare per cambiare le cose? Questa è la storia di chi lo fa ogni giorno. Per cristallizzare la visione di Selle Royal in un video siamo partiti da quello che noi stessi viviamo quando usiamo la bici. Abbiamo scelto di concentrarci sulle persone reali che bruciano calorie e non carburante, che usano più il corpo e meno il browser, che stringono mani e non assegnano solo dei digitali pollici alti. Persone che nel mondo non fanno troppo rumore, ma una grande differenza.

Un solo team per una produzione internazionale

In pochi altri casi, noi di Studio Visuale ci siamo sentiti così vicini ad un progetto. Così ce l’abbiamo messa tutta: scripting, storyboarding, location scouting, casting. L’intensa produzione è durata quattro settimane ed il video è stato girato alle Isole Canarie, in Inghilterra, in Olanda, in Italia, ed integrato con immagini di India e Cina.

Scientia: quattro video per il lancio di un nuovo prodotto

Per il lancio della sella da bicicletta Scientia, di cui abbiamo realizzato anche un keynote su larga scala –visibile qui– abbiamo prodotto quattro filmati: un teaser, il racconto dell’idea del progetto sviluppato con l’Università di Colonia, il racconto del design ed il racconto delle funzionalità.

Un look sportivo
per un progetto scientifico

Per comunicare l‘anima sportiva del prodotto abbiamo scelto una fotografia caratterizzata dal nero e dai tagli di luce molto marcati. Per evocare l’ampio studio condotto su oltre 240 soggetti, abbiamo scelto di ricreare un’ambientazione scientifica ‘universitaria’ fatta di numeri e fondali chiari. L’immagine che ne è derivata è stata successivamente scelta per definire l’identità visiva del prodotto.

Crediti progetto

Studio Visuale + Selle Royal core team

Per Studio Visuale
Regia e produzione creativa, Francesco Pia.

Per Selle Royal
Roberto Bucci, Monica Savio, Francesco Belloli, Lara Cunico, con il prezioso contributo di Fabio Fedrigo, storico creative director del gruppo.

Selle Royal eZone video
project leader e regia: Francesco Pia;
editing: Alice Musi;
storyboard: Manola Cervesato.

dop: Giovanni Andreotta;
focus: Matteo Bolzonello;
gimbal & drone: Andrea Corato;
service: Cinema Rental.

cyclists: Vanni, Riccardo, Carla, Ervina.

locations: Vicenza; Villa Angarano, Bassano del Grappa (VI); Villa Ca Erizzo, Bassano del Grappa (VI); Monte Grappa; Net Center (PD).

Selle Royal corporate video
direction: Tomaso Cariboni + Francesco Pia;
editing: Ivo Arzenton, Francesco Pia;
storyboard: Manola Cervesato.

producer Italia: Matteo Gottardis;
producer Uk: Cecilia Virgilio.
dop Italia: Giovanni Andreotta;
dop Spagna: Mario Entero;
focus ita: Matteo Bolzonello;
focus uk: Ciaran Magin;
troupe ita e uk: Daniel Bacciu, Claudia Tozzi, Gabriele Cannizzaro, Silvio Palladino.

cyclists: Sara Mattana e Maya, Paul Wesson, Federico Giubilato, Nicolo Mattos, Federica Scavazza, Riccardo Caporin, Nadia Moro e Federico Albertini con Mia Lucia, Paulo Cotrim, Emilia Pruss, Carolien Overweg, Anya Ekbo, Stewart Gilchrist.

Selle Royal Scientia video

project leader: Francesco Pia;
direction: Tomaso Cariboni;
storyboard: Silvio Giobbio;
editing: Ivo Arzenton, Francesco Pia;

dop: Giovanni Andreotta;
focus: Matteo Bolzonello;
troupe: Angelo Russo, Gianluca Cecconello;
service: Cinema Rental;
sound: Francesco Libralon.

comparse: Davide Gabardo, Piergiorgio Pia, Alice Signori.