Progetti

L’identità visiva di un progetto
sul cambiamento delle forme di lavoro.

Per conciliare vita privata e lavorativa, la Provincia Autonoma di Trento
ha creato Family Audit, una certificazione che supporta le aziende
che vogliano dotarsi di buone pratiche. Ora in arrivo anche in altri territori.

L’equilibrio ritrovato

L’obiettivo di questo progetto è promuovere un cambiamento culturale verso le nuove forma di lavoro che possono permettere di dedicarsi meglio alla famiglia e godersi il meritato tempo libero. Fa’ un passo avanti è l’esortazione rivolta a direttori e HR manager di aziende ed enti pubblici
per decidere di imboccare questa strada.

Una campagna che racconta
la certificazione per passi

Con la rete d’impresa Wide Agency di cui facciamo parte abbiamo progettato una serie di visual per la promozione dell’iniziativa che possono essere costruiti in modo modulare a partire da un gruppo di soggetti illustrati a hoc.

L’identità visiva
oltre la promozione

Abbiamo progettato un’estensione dell’identità visiva
che trova spazio oltre la campagna di promozione
e che utilizza la fotografia e l’illustrazione al fine
di arricchire la comunicazione del progetto e poter
connotare un segmento di contenuti specifici.





Crediti progetto

Studio Visuale [per Wide Agency] + Consorzio BIM Piave + We Europe

Per Studio Visuale direzione creativa Daniele Balcon

Per Consorzio BIM Piave supervisione Stefano Savaris

Per We Europe coordinamento contenuti Luca Feltrin

Wide Agency è una rete d’impresa formata da Larin Group, Nodopiano, Studio Visuale

Copywriting: Alessia Pellizzari (Nodopiano);
Progettazione grafica: Daniele Balcon, Marta Pulin (Studio Visuale);
Coordinamento sito web: Alessandro De Faveri (Nodopiano); 
Coordinamento promozione online: Michele Da Rold (Larin Group).

Il progetto è stato svolto con il supporto di Confindustria Belluno Dolomiti